Reputation Agency | Le persone prima di tutto

Venerdì, 12 Aprile 2024 19:57

Un accordo quadro per la ricerca, lo scambio culturale e il digital etico In evidenza

Firmato ieri 11 aprile a Roma l’accordo tra la Pontificia Università Antonianum e il Centro Ricerche Themis, finalizzato allo sviluppo di attività congiunte nel settore della ricerca, della formazione, degli scambi culturali e del digitale, con particolare attenzione alle sue opportunità e criticità.

«Ciò che qualifica la nostra proposta accademica e formativa», ha dichiarato il prof. Agustín Hernández Vidales, Rettore Magnifico dell’Università, «è la ricerca come un dovere fondamentale in costante contatto con la realtà. L’accordo con il Centro Ricerche Themis, grazie anche alle Edizioni Themis, contribuirà a promuovere la ricerca scientifica dei docenti e la formazione degli studenti secondo l’approccio interdisciplinare e multidisciplinare che ci caratterizza».

THEMIS, il Centro Ricerche Socio-Psicologiche e Criminologico Forensi, nasce nel 2003 con l’obiettivo di sviluppare attività di ricerca nella sfera delle scienze sociali e della sicurezza con un approccio interdisciplinare e multidisciplinare. Il punto di forza è lo studio del fattore umano, in particolare negli ambiti del digitale e della sicurezza.

Come osserva Isabella Corradini, presidente del Centro Ricerche Themis «Qualunque siano gli sviluppi e gli scenari che ci attendono, come quelli determinati dall’intelligenza artificiale, il ruolo del fattore umano è fondamentale, perché ricordiamo che sta all’intelligenza umana saper governare le innovazioni tecnologiche, con tutti i rischi e i vantaggi che ne conseguono».

https://www.antonianum.eu/news/accordo-con-il-centro-ricerche-themis/

logo Reputation Agency footer

Reputation Agency - Nel tuo Nome il tuo Valore


La newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere gratuitamente la rivista digitale Reputation Today

X

Right Click

No right click